"Le più belle frasi di OSHO per te!" -**- "Le più belle frasi di OSHO nel web!"
**frasi e aforismi di OSHO,
**frasi, aforismi, citazioni di OSHO**

 

 

La felicità è un affiorare interiore; è un risveglio delle tue energie; è un risveglio della tua anima.

 

La morte non è la fine,
bensì il crescendo della vita stessa,
il suo culmine...
Se hai vissuto nel modo giusto,
se hai vissuto totalmente,
attimo dopo attimo,
se hai spremuto tutto il nettare della vita,
la tua morte sarà l'orgasmo supremo.

Ogni cosa possiede energia:
paura, rabbia, gelosia, odio.
Ma tu non sei consapevole del fatto
che tutte queste cose ti portano letteralmente
a sprecare la tua vita!

L'uomo che vive del tutto privo di scopi,
l'uomo che vive come se la sua vita fosse una passeggiata mattutina,
senza una meta,
quell'uomo è spirituale,
  la sua vita è sacra.

La vita è un dono meraviglioso
cerca di viverla intensamente
senza sciuparne neppure un attimo.
Solo allora capirai il gusto
di ogni tua azione
bella o brutta che sia!

 

Puoi amare solo quando sei felice dentro di te.
L'amore non può venir aggiunto dall'esterno.
Non è un indumento che puoi indossare.

Vivi momento per momento,
muori al passato,
non proiettare alcun futuro...
godi il silenzio, la gioia,
la bellezza di questo momento.

Sei stato un po' troppo serio di recente,
seriamente... è tempo di lasciar perdere!
Fatti una bella risata
e metti da parte i tuoi bei piani.
Davvero non ne hai bisogno.
Ciò che dovrà accadere accadrà
e tu hai una scelta:
andarci insieme o andarci contro.

Tutti vogliono la libertà;
almeno a parole,
ma nessuno è veramente libero.
E nessuno vuole veramente essere libero,
perché la libertà comporta responsabilità;
non arriva da sola.

Se fai una bella lista,
ti sorprenderà vedere quante paure hai,
eppure sei ancora vivo!
Ci sono infezioni da tutte le parti,
malattie, pericoli, rapimenti, terroristi...
e la vita è breve.
Alla fine arriva la morte,
che non si può evitare,
e la tua vita diventa buia.
Lascia andare la paura.-
Hai acquistato questa paura
nella tua infanzia, inconsciamente.
Adesso, coscientemente
lasciala andare  e sii maturo.
Allora la vita può diventare una luce
che continua a rafforzarsi mentre Tu continui a crescere.

Piangere e lamentarsi è un modo naturale,
una valvola di sfogo per fare sì
che le emozioni accumulate, la tristezza,
siamo espulse dal sistema:
è una profonda pulizia.
Ogni uomo e ogni donna dovrebbero imparare a piangere perfettamente.
E a goderselo!
È una cosa così rinfrescante,
ti alleggerisce!
E dopo aver pianto,
non solo i tuoi occhi diventano freschi,
ma tutto il tuo essere diventa
-puro, semplice, innocente.
Ritorni alla verginità che una volta ti apparteneva
e che hai perso...
ritorni immacolato.
Dopo un bel pianto
ti senti come dopo aver fatto un bel bagno,
è come se l'anima avesse fatto una doccia.

Nasci già col desiderio intenso di crescere,
di andare da qualche altra parte.
Il seme deve fare un lungo viaggio
prima di diventare un fiore.
È un pellegrinaggio.
Questo desiderio è molto bello,
ci viene dato dalla natura.
Ma la società, finora, è stata molto abile:
ha trasformato, deviato, stornato
tutti  i tuoi istinti naturali-
per riversarli in qualcosa che va a suo vantaggio.

Guarda certe persone:
sono infelici perché
hanno fatto compromessi su ogni punto,
e non possono perdonarsi
di aver fatto quei compromessi.
Sanno che avrebbero potuto osare di più,
e invece hanno dimostrato di essere dei vigliacchi.
Hanno perso valore ai loro stessi occhi,
hanno perso il rispetto di se stessi.
Ecco cosa fa il compromesso.

Milioni di persone soffrono:
vogliono essere amate ma non sanno come amare.
E l'amore non può esistere come monologo;
è un dialogo,
un dialogo pieno di armonia.

La vita è un dono meraviglioso
cerca di viverla intensamente
senza sciuparne neppure un attimo.
Solo allora capirai il gusto
di ogni tua azione
bella o brutta che sia!

Se pensi alla strada che devi percorrere
ti trovi tremendamente a disagio
e la vita diventa troppo complicata.
Se smetti di pensare
e cominci invece a camminare,
il tuo fardello si alleggerisce
e inizi a intuire il tuo percorso,
a scoprire una tua "visione".

La vita non e' un viaggio.
Non e' una meta.
E' un processo.
Arrivate passo per passo.
E se ogni passo e' meraviglioso,
se ogni passo e' magico,
lo sarà a
che arrivano in punto di morte
senza aver vissuto.
Perchè non vi sarete mai lasciati sfuggire nulla.
Non guardare al di sopra delle spalle degli altri.
Guardateli negli occhi.
Non parlate ai vostri figli.
Prendete i loro visi tra le mani per parlare con loro.
Non fate l'amore con un corpo,
fate l'amore con una persona.
E fatelo ora.
Perchè questo momento non durerà in eterno.
Sparirà in fretta e non tornerà mai più.
Tanti di noi passano la vita
a piangere sui momenti passati.
Troppo tardi!
Ricordate: c'e' ancora un milione di momenti felici,
che devono ancora arrivare.

 

Porta lentamente allo scoperto
tutto quello che si nasconde nelle profondità.
Alcune cose sono spazzatura
e devi liberartene.
Altre sono perle di saggezza
e devi apprezzarle in tutto il loro splendore.
Dietro la tua maschera
si nasconde tutto ciò che è represso;
e sotto c'è la bellezza della tua vera essenza.
Raggiungila.

Non dovete creare un tempio o una chiesa per Dio,
è assurdo perché Dio è ovunque!
Per chi state creando un tempio,
una chiesa o una moschea?
Se volete pregare potete farlo ovunque.
Dovunque vi inchiniate,
vi inchinate a Dio,
perché non esiste nient'altro.

Il tesoro è sempre stato presente, dentro di te,
ma tu eri impegnato altrove:
nei pensieri, nei desideri,
in mille cose.
Non eri minimamente interessato
a quell’unica cosa…
e si trattava del tuo stesso essere!

La persona intelligente
non si attacca al passato morto,
non trasporta cadaveri.
Per quanto belli siano stati,
per quanto preziosi, non si porta dietro i cadaveri.
Ha finito col passato;
è andato e andato per sempre.
Ma la persona stupida è tradizionale.
È pronta a seguire i preti,
pronta a seguire qualsiasi stupido politico,
pronta a eseguire qualsiasi ordine
è pronta a cadere ai piedi di chiunque abbia autorità.
Senza intelligenza non può esserci felicità.
L'uomo può essere felice solo se è intelligente,
molto intelligente.

 

 

 

***CONDIVIDI QUESTA PAGINA CON I TUOI AMICI ***

Bookmark and Share

 

CHIUDI PAGINA