Signore, fa di me uno strumento alla tua pace:

dove è odio,  che io porti amore,
dove è offesa, che io porti il perdono,
dove è discordia, che io porti l'unione,
dove è dubbio che io porti la fede
dove è l'errore, che io porti la Verità,
dove è  disperazione, che io porti la speranza.
dove è tristezza, ch'io porti la gioia,
dove sono  tenebre, che io porti la luce.

Maestro, fa che io non miri tanto:
ad essere consolato quanto a consolare,
ad essere compreso, quanto a comprendere,
ad essere amato, quanto ad amare.

Poichè: 
donando si riceve: 
perdonando  si è perdonati;
Morendo si risuscita a Vita Eterna.

Preghiera Semplice di san Francesco, recitata da Papa Giovanni Paolo II

     

CHIUDI QUESTA PAGINA

Queste pagine sono ottimizzate per essere viste con INTERNET EXPLORER

ALTRI testimoni di Dio nel nostro tempo

 

 
 
 
 

 

....CONDIVIDI QUESTA PAGINA CON I TUOI AMICI...    

Bookmark and Share

grafica @alicegrafica
immagini trovate in rete
se ho violato i diritto di qualcuno scrivetemi
sarà mia premura eliminare l'immagine in oggetto

cartoline virtuali - libri - frasi - angeli - indiani - poesia - haiku - preghierespiritualità - qualcosadime - novità - link - pagine interattive - SCRVIMI -